Qualificazione database

Qualificare le anagrafiche significa per le aziende ottenere un maggior numero di informazioni relative a privati e aziende presenti in un database e migliorarne la qualità
Acom si occupa dell’inserimento di nuovi record e l’aumento della profondità ovvero l’incremento delle variabili associate a ciascun record con la informazioni dei clienti.

Perché qualificare un database aziendale?

I vantaggi ottenuti dalla qualificazione di un database sono molteplici: Verifica, aggiornamento e arricchimento per ottenere:

  • migliore capacità di descrivere i clienti
  • maggiore profilazione
  • ottimizzazione della ricerca di prospect
  • indirizzare meglio le azioni sui già clienti

Le aziende che richiedono la qualificazione dei loro database effettuano un investimento sulla loro attività di direct marketing ottimizzando i messaggi della loro campagna raggiungendo solo gli individui in target prestabilito con il minimo errore di recapito

Come si procede?

Acom parte da un file contente elementi anagrafici di base, come:

  • nome e cognome (database di privati)
  • ragione sociale (database di aziende)
  • partita IVA e/o codice fiscale (database di aziende)

gli operatori telefonici intervistano i clienti raccogliendo le nuove informazioni, confermandi i dati anagrafici, confermando le  Categoria Attività Prevalente ( Codice Ateco ) e arricchendo il database con i dati  di contatto di un referente ( Cellulare e mail )

 

Copyright © 2015 www.acomservice.it. Tutti i diritti riservati.

Sede legale:  Acom Srl  - via Papacena 22 , 70124 Bari - P.I. 07673920729